Conosci il tuo corpo?

Per una sessualità serena e consapevole è importante conoscere il proprio corpo e quello del partner e sapere come funzionano i sistemi riproduttivi maschile e femminile.

Il sistema riproduttivo maschile è costituito da:

Sistema riproduttivo maschile

Pene - è l'organo genitale maschile. Ha la proprietà di aumentare di dimensioni e consistenza durante il piacere sessuale per permettere la penetrazione.

Testicoli - sono due ghiandole situate in una sacca, detta scroto, posta alla base del pene. Nei testicoli sono prodotti gli spermatozoi, cioè le cellule maschili destinate alla riproduzione.

Prostata - è una ghiandola; la sua funzione principale è quella di produrre il liquido seminale, uno dei componenti dello sperma che serve alla vita degli spermatozoi.

Sperma - è un liquido di colore bianco che contiene gli spermatozoi, le cellule maschili della riproduzione.

Uretra - è un canale attraverso cui passano l'urina e lo sperma e sbocca nel maschio alla punta del pene.

Il sistema riproduttivo femminile è costituito da:

Sistema riproduttivo femminile 1Sistema riproduttivo femminile 2

Vulva – è l’insieme degli organi genitali femminili esterni e comprende: il monte di Venere (un cuscinetto di grasso ricoperto di peli dopo la pubertà), le grandi labbra e le piccole labbra; nella parte superiore c’è il clitoride. Tra le labbra sbocca l’uretra, il canale attraverso cui l’urina viene portata all’esterno Nelle ragazze vergini la vulva è parzialmente chiusa da una membrana detta imene.

Vagina - è il canale che collega la vulva con l'utero. Durante il rapporto sessuale la vagina contiene il pene e riceve lo sperma; di qui, inoltre, passano il sangue mestruale e il feto al momento del parto.

Utero - è un organo situato nel basso ventre; la sua funzione è quella di accogliere l'ovulo fecondato e di permettere la crescita del feto fino al parto. La parte inferiore termina nella vagina ed è detta cervice o collo dell'utero.

Endometrio - la mucosa che riveste internamente l'utero.

Tube o trombe di Falloppio o salpingi - sono due canali che collegano l’utero con le ovaie. Attraverso le tube l’ovocita, cioè la cellula femminile della riproduzione, scende verso l’utero e può essere fecondato dallo spermatozoo, la cellula maschile della riproduzione.

Ovaie - sono due ghiandole a forma di mandorla poste ai lati dell’utero. Nelle ovaie, nel corso di ogni ciclo mestruale, matura un follicolo, cioè l’organo che contiene la cellula femminile della riproduzione.

torna su